Condividi:

movimento della vita

 

Ciascuno di noi nasce con una dolorosa eredità biologica e collettiva ma ancor più doloroso è l’urlo della nostra anima inascoltata; ogni giorno invia segnali su ciò che è vitale per noi e per la nostra manifestazione, ma ignorando la nostra voce interiore e non ascoltando quel dolore rischiamo di tradire il nostro destino e la nostra essenza.

Ci troviamo costantemente davanti ad una realtà consapevolmente o incosapevolmente da noi costruita, minacciati da schemi costrittivi, limiti riduttivi e forme cristallizzate, che sì, ci appartengono ma che non rappresentano la nostra unicità e autenticità.

Ci sentiamo imprigionati senza alcuna via di uscita.

Solo sprigionando e liberando la nostra forza vitale,  guidata dall’ intelligenza innata e dal movimento della vita, possiamo permettere a noi stessi di affidarci fiduciosamente al divenire, confidando in noi, nel nostro potere e nella vita.

Occorre essere consapevoli di avere a disposizione un potenziale infinito in grado di permetterci di rinascere rinnovati, sapendo che la vita non è niente altro che un cammino verso la scoperta di ciò che potenzialmente era già presente alla nascita, ma che nel corso della vita abbiamo dovuto spesso ignorare.

Attraverso la nostra forza vitale possiamo sciogliere vecchie immagini di noi, morire a vecchie forme piuttosto di attaccarci a credenze e comportamenti e rinascere a nuove forme che si ricongiungono alla nostra vera natura e alla purezza della nostra essenza.

Con la Tecnica Metamorfica possiamo permettere al nostro potenziale innato di esprimersi liberamente, consapevoli del fatto che tutta la conoscenza è dentro di noi unita ad un immenso potere di autoguarigione che insieme ci sostengono e guidano.

Esprimiamo la nostra luce.
Apriamo il nostro cuore all’infinito.
Onoriamo la nostra innata natura divina.

Naldi Cristiana
Membro Praticante della Metamorphic Association

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre ultime news?


 

Iscrivendoti al servizio acconsenti al trattamento dei dati secondo l’informativa UE 2016/679 (Leggi di più)


Condividi:
Condividi:

movimento della vita

 

Ciascuno di noi nasce con una dolorosa eredità biologica e collettiva ma ancor più doloroso è l’urlo della nostra anima inascoltata; ogni giorno invia segnali su ciò che è vitale per noi e per la nostra manifestazione, ma ignorando la nostra voce interiore e non ascoltando quel dolore rischiamo di tradire il nostro destino e la nostra essenza.

Ci troviamo costantemente davanti ad una realtà consapevolmente o incosapevolmente da noi costruita, minacciati da schemi costrittivi, limiti riduttivi e forme cristallizzate, che sì, ci appartengono ma che non rappresentano la nostra unicità e autenticità.

Ci sentiamo imprigionati senza alcuna via di uscita.

Solo sprigionando e liberando la nostra forza vitale,  guidata dall’ intelligenza innata e dal movimento della vita, possiamo permettere a noi stessi di affidarci fiduciosamente al divenire, confidando in noi, nel nostro potere e nella vita.

Occorre essere consapevoli di avere a disposizione un potenziale infinito in grado di permetterci di rinascere rinnovati, sapendo che la vita non è niente altro che un cammino verso la scoperta di ciò che potenzialmente era già presente alla nascita, ma che nel corso della vita abbiamo dovuto spesso ignorare.

Attraverso la nostra forza vitale possiamo sciogliere vecchie immagini di noi, morire a vecchie forme piuttosto di attaccarci a credenze e comportamenti e rinascere a nuove forme che si ricongiungono alla nostra vera natura e alla purezza della nostra essenza.

Con la Tecnica Metamorfica possiamo permettere al nostro potenziale innato di esprimersi liberamente, consapevoli del fatto che tutta la conoscenza è dentro di noi unita ad un immenso potere di autoguarigione che insieme ci sostengono e guidano.

Esprimiamo la nostra luce.
Apriamo il nostro cuore all’infinito.
Onoriamo la nostra innata natura divina.

Naldi Cristiana
Membro Praticante della Metamorphic Association

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre ultime news?


 

Iscrivendoti al servizio acconsenti al trattamento dei dati secondo l’informativa UE 2016/679 (Leggi di più)


Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.