Condividi:

CONDU

Tutti noi abbiamo il bisogno di essere ciò che siamo, qualsiasi cosa sia. Cerchiamo sempre in tutti i modi di controllare e manipolare le nostre vite, di trattare le emozioni e le incertezze come se fossero percorsi lineari, ma non possiamo controllare ogni cosa o ogni aspetto della nostra vita semplicemente per non cedere all’imprevedibilità di qualcosa che va oltre la nostra comprensione. E’ la base della nostra essenza mostrarci per come siamo, c’è una forza vitale che può operare e opera dentro di noi, una magia che si manifesta in modi che non possiamo capire, dobbiamo solo lasciare che sia ed avere il coraggio di lasciare andare le vecchie immagini di noi, rompere gli schemi, abbandonare le nostre storie, accettare la morte dei nostri piccoli “io”.

“Metamorfosi ha un vantaggio rispetto ad altri metodi di disciplina interna e di realizzazione, perché attraverso di essa è il soggetto che compie il cambiamento, la creazione di un nuovo schema di vita, e non il praticante, il quale altro non è che un catalizzatore. Metamorfosi non è guarire, è essere, non è un cammino o un modo di vita, è la vita stessa. Chi è stato introdotto ai principi di Metamorfosi, comprenderà che cosa significhi questo “essere” la vita, capirà che vi è un modo di aprire se stessi alla totale sorgente di conoscenza, semplicemente risolvendo i “blocchi” che formano falsi centri di coscienza e di funzione…Per chi subisce la vita Metamorfosi è una pratica fine a sé stessa; ma per chi crea la propria vita, Metamorfosi è la vita stessa ”.Robert St.John

Nassim Haramein è un fisico teorico americano egli afferma che dentro di noi c’è un infinito potenziale. Tutti gli atomi che ci compongono sarebbero quantità infinite di informazione e di conoscenza a cui tutti potremmo accedere. Sarebbe sufficiente interiorizzare i sensi verso la singolarità, l’interno, per riuscire ad accedere all’infinita saggezza racchiusa dentro di noi. Quindi, tutti noi abbiamo un potenziale che può essere manifestato, ciò che ci impedisce di realizzarlo è la mente che interferisce continuamente cercando di dominare la nostra vita. Con la Tecnica Metamorfica possiamo permettere di lasciare che il movimento innato della nostra forza vitale si esprima totalmente, che ci guidi e attivi la trasformazione.

Lasciamoci condurre.

Cristiana Naldi
Membro Praticante della Metamorphic Association

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre ultime news?


 

Iscrivendoti al servizio acconsenti al trattamento dei dati secondo l’informativa UE 2016/679 (Leggi di più)


Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.